Enter your keyword

News

Aggiornamenti da Heila Cranes SpA

Da Delfzijl a Maastricht e da Enschede a Rotterdam

Da Delfzijl a Maastricht e da Enschede a Rotterdam

“E’ qui che puoi trovarci”, dice Wim Van Oord, direttore dell’ufficio tecnico di De Klerk. Avendo iniziato nel 1983 come metalmeccanico e saldatore ed avendo lavorato in varie altre discipline, conosce l’azienda fuori e dentro. Come direttore dell’ufficio tecnico, è ora responsabile per tutte le attrezzature di navigazione e di rotazione. Da circa 150 anni, De Klerk è specializzato in ingegneria di costruzione idraulica (pareti di banchine, fendering e moli), palificazione, opere di sollevamento e di salvataggio, dragaggio, protezione delle coste e protezione delle banchine, manutenzione dei ponti e delle chiuse in Olanda.

Flotta di De Klerk
La flotta di De Klerk comprende 13 navi da lavoro motorizzate e una serie di pontoni. Wim Van Oord stava cercando gru per due navi da lavoro, la Haringvliet e la Ijmeer. Così il suo direttore propose di chiamare Heila Cranes a Waalwijk. Dalla sede principale a Werkendam, il direttore aveva notato molti multicats e altre navi da lavoro equipaggiate con gru di colore giallo. Una chiamata fu abbastanza per scoprire che si trattava di gru Heila e che il produttore di queste gru marine ed offshore per il mercato olandese è situata a Wallwijk. Wim Van Oord: “Alla fine dell’anno scorso, contattammo Heila e in 20 settimane, una gru 35 tm e una 90 tm erano già in nostro possesso.” Wim Van Oord è molto soddisfatto di fare affari con Heila Nederland. Veloci vie di comunicazione, rapidi tempi di risposta ed entrambe le aziende adottano un approccio propositivo ed orientato alla soluzione. E un grande punto a favore fu che nell’attesa della consegna delle gru, De Klerk ebbe la possibilità di utilizzare una gru Heila 80 tm. Wim Van Oord: “E’ andato tutto per il meglio! Questo significa che non ci sono stati tempi morti”.

Le gru nei colori aziendali, certificate e dotate di argani
Entrambe le gru, verniciate nei colori aziendali di De Klerk, ossia blu e bianco, sono munite di argani per semplificare il lavoro on – e off – board. Sono anche certificate in conformità con le norme vigenti. La HLRM 35-5SL con un argano 2 ton è stata installata sull’imbarcazione Haringvliet , mentre l’altra gru, una HLRM 90-6S con un argano 3 ton, è stata installata sulla Ijmeer. Entrambe le navi da lavoro sono già completamente operative e l’azienda le impiega per la costruzione di fendering e moli. Wim Van Oord: “Sento commenti positivi dalle persone che lavorano con le gru. È scattato qualcosa tra loro ed i tecnici specializzati Heila. Questo si è reso evidente durante l’installazione, il commissioning e il test di carico.

Le gru soddisfano le nostre aspettative e penso che saremo in grado di fare manutenzione da soli. Inoltre , è bello sapere che Heila a Waalwijk ha a magazzino i pezzi di ricambio. Attualmente stiamo aspettando la traduzione dei manuali delle gru in olandese. Dopotutto, noi siamo un’azienda olandese “aggiunge sorridendo Wim Van Oord.

Leggi qui l’intera intervista

We use cookies to give you the best online experience. By using our website you agree to our use of cookies in accordance with our cookie policy. learn more

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi